• Sab. Mag 25th, 2024

CONF. IR

Confederation of International Research and Administration Officials

Conf. Fir incontra il Ministro Fratin

Il 18 febbraio 2023 si è tenuto presso il Comune di Cameri il convegno “CambiaMenti in corso”, dedicato al risparmio energetico, alla situazione emergenziale idrica e alle materie prime. Il convegno ha visto la partecipazione di rappresentanti delle aziende del territorio e realtà internazionali, tra cui il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto Fratin.

Durante il convegno, la delegazione della Conf. Fir, ha incontrato il Ministro Fratin per discutere delle attività del sindacato e consegnare un documento riguardante diverse problematiche legate alla salute delle persone.

L’incontro fa seguito ad un precedente incontro tra il Segretario Marco Gemelli e il Ministro, tenutosi a Biella, nel quale si era discusso delle attività che Conf. Fir sta sviluppando sul territorio e delle possibili collaborazioni future.

Il documento consegnato al Ministro riguardava il ritiro della tessera sanitaria ai dipendenti delle istituzioni europee. La delegazione ha spiegato al Ministro Fratin che questa situazione sta creando difficoltà per migliaia di lavoratori dell’UE presenti in Italia e ha chiesto il suo supporto per trovare una soluzione.

Il Ministro Fratin ha ascoltato attentamente la delegazione Conf. Fir e ha promesso di consegnare il documento anche ai Ministri dell’Interno e della Sanità, Matteo Piantedosi e Orazio Schillaci, rispettivamente. In questo modo, i tre Ministri potranno collaborare per trovare una soluzione condivisa per risolvere  anche questo problema.

L’incontro è stato un’opportunità per rafforzare il legame tra Conf. Fir e il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica. La delegazione ha espresso la sua gratitudine al Ministro per aver ascoltato le loro preoccupazioni e per aver promesso il suo supporto nella risoluzione di questa importante questione sanitaria.

Conf. Fir continuerà a lavorare per migliorare la vita dei lavoratori e dei loro familiari. L’incontro con il Ministro Fratin è stato un passo importante in questa direzione e dimostra l’impegno del sindacato nel promuovere i diritti dei lavoratori e la tutela della salute.

Di Luca B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *