• Dom. Giu 16th, 2024

CONF. IR

Confederation of International Research and Administration Officials

Vittoria Sindacale per la Salute dei Dipendenti delle Istituzioni Europee in Italia – Union victory for the health rights of European Institutions staff in Italy

CONF. IR,FFPE e  USI Raggiungono importanti successi nella lotta per il diritto alla Tessera Sanitaria.
Cari colleghi delle Istituzioni europee in Italia,
siamo lieti di condividere con voi due importanti successi ottenuti dai sindacati del Joint Research Centre (JRC) di Ispra, che si sono battuti per assicurare il diritto costituzionale alla tessera sanitaria per tutti i residenti.
 
Queste vittorie, ottenute dal nostro sindacato, CONF. IR, da FFPE (entrambi membri dell’Alliance),  e da USI, segnano un passo significativo verso la realizzazione di questo obiettivo fondamentale.
 
Il Presidente di CONF. IR, Marco Gemelli, ha sottolineato l’importanza di questa battaglia di civiltà, affermando che “la salute delle persone deve essere sempre al primo posto di ogni azione e, a prescindere da incomprensioni tecnico-amministrative, NON DOVREBBE MAI ESSERE MESSA IN PERICOLO”.
Queste parole riflettono l’urgenza e la serietà della situazione, come dimostrato dai ritardi nelle vaccinazioni subite dal personale UE durante l’emergenza COVID. Marco Gemelli ha inoltre ribadito che questa lotta non deve e non puo’ avere una singola connotazione politico-sindacale, perchè richiede un impegno trasversale di tutti i sindacati.
 
Azione politica importante di CONF. IR.

Con l’aggiunta della mozione votata in Veneto, i rappresentanti politici regionali di 1/3 della popolazione italiana si sono espressi a favore della nostra azione!
 ( video integrale della discusione)
Questo successo di CONF.IR, che segue quelli già ottenuti nelle Regioni Lombardia e Piemonte, consolida una tendenza sempre più marcata della classe politica italiana verso la difesa dei diritti dei lavoratori delle Istituzioni europee in Italia.

Azione amministrativa di Usi.
Parallelamente, Usi ha ottenuto una vittoria amministrativa presso il TAR Lombardia, che in data 5 dicembre 2023, ha emesso una sentenza, a favore della restituzione della tessera sanitaria da parte della ASST Settelaghi ad un funzionario UE. Questa decisione, accolta con soddisfazione, riconosce implicitamente sia la competenza giuridica in materia del Tribunale amministrativo  che il fondamento della questione.
 
Chiamata all’Azione.
Tutti i colleghi delle istituzioni europee, sono invitati ad unirsi al sindacato. L’iscrizione è un passo fondamentale per dare ulteriore forza alla nostra causa e per sostenere la lotta per i diritti e la salute di tutti.
Come dimostrano chiaramente queste vittorie, insieme possiamo fare la differenza e garantire che il diritto alla salute sia sempre protetto.
Invitiamo tutti a unire le forze in questa battaglia fondamentale per la salute e i diritti di tutti.
Richiesta ISCRIZIONE Socio Amico CONF.IR
Con soli 29 euro avrete accesso a tutte le info, convenzioni e il supporto del nostro Sindacato.
 
Cordialmente,
Roberto Tedeschi – Massimiliano Voinich
Rappresentanti Conf IR Dossier Tessera Sanitaria

CONF. IR,FFPE and USI win important victories in the fight for the right to a health card
 
Dear colleagues from the European Institutions in Italy
We are pleased to inform you of two important victories achieved by the trade unions at the Joint Research Centre (JRC) in Ispra in their fight to secure the constitutional right to a health card for all residents.
 
These victories, were won by our union, CONF. IR, FFPE (a members of the Alliance) and the Usi, mark a significant step towards the realisation of this fundamental goal.
The President of CONF. IR, Marco Gemelli, underlined the importance of this fight for civilisation, stating that “the health of people must always be at the forefront of any action and, regardless of technical-administrative misunderstandings, SHOULD NEVER BE DANGERED”.
 
These words reflect the urgency and seriousness of the situation, as demonstrated by the vaccination delays suffered by EU staff during the COVID emergency. Marco Gemelli also reiterated that this non-violence must not have a single trade union political connotation, and required a cross-party commitment from all trade unions.
 
Important political action by CONF. IR.
 
With the addition of the motion voted in Veneto, the regional political representatives of 1/3 of the Italian population supported our action!
( full video of the discussion)
 
This success of CONF.IR, which follows those already achieved in the regions of Lombardy and Piedmont, consolidates an increasingly strong tendency of the Italian political class to defend workers’ rights in Italy.
 
dministrative action by the Usi.
At the same time, the USI won an administrative victory. The Lombardy Regional Administrative Court ruled on 5 December that the ASST Settelaghi should return the health card to an EU official. This decision, which has been welcomed, implicitly recognises both the legal competence of the Administrative Court in this matter and the basis of the issue.
 
Call to action
All colleagues in the European institutions are invited to join the union. Joining is an essential step to further strengthen our cause and support the fight for the rights and health of all.
As these victories clearly show, together we can make a difference and ensure that the right to health is always protected.
We urge everyone to join forces in this vital fight for the health and rights of all.
Yours sincerely,
 
CONF.IR  Member Application
For only 29 euros you will have access to all the information, conventions and support of our syndicate.
 
Roberto Tedeschi — Massimiliano Voinich
Representative Conf IR Health Card Dossier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *